In questa recensione forniamo la nostra opinione sul proiettore  Acer H6517ST, valutando quelli che sono i punti di forza e i punti deboli del dispositivo.

Il proiettore Acer H6517ST è un prodotto di ottima qualità, un modello versatile realizzato sia per l’home cinema che per sostituirsi al monitor del Pc. Grazie alla luminosità della lampada, 3000 lumen, è garantita un’eccellente visibilità della proiezione anche in ambienti solo in parte illuminati: ciò soltanto a lieve discapito dei colori scuri e delle ombre. A questo proposito, bisogna precisare che il contrasto risulta basso, 10.000:1, piccola carenza che, tuttavia, si nota esclusivamente in ambienti troppo bui. La durata della lampada è ottima: parliamo di 4000 ore di funzionamento normale, addirittura 6000 se si attiva la modalità di risparmio energetico.

No products for "B00TTNQHUQ" found.

Passiamo ora alla qualità della proiezione, la risoluzione è Full HD, ovvero 1920 x 1080 p, in formato 16:9, ma sono supportati ovviamente anche altri formati quali 480 p, 720 p, e il rapporto immagine 4:3. Il frame rate di default è 24 fps, che è ottimo per guardare film in alta definizione allo stesso frame rate a cui vengono normalmente girati. Risulta essere possibile utilizzare uno schermo compreso tra i 45 pollici minimi, equivalenti a una diagonale di 1,14 m, e i 300 pollici massimi, diagonale di 7,62, dal momento che le proporzioni della proiezione coprono un buon intervallo. Risulta essere importante precisare che il proiettore Acer H6517ST è un modello short, dalla distanza focale corta, quindi la distanza di proiezione è molto ridotta rispetto ai proiettori tradizionali e va da un minimo di soli 50 cm a un massimo di 3,3 m. Visto la nitidezza dell’immagine è influenzata dal modo in cui si posiziona il dispositivo, bisogna ricordare che il proiettore va messo frontalmente rispetto alla superficie di proiezione, altrimenti l’immagine sarà sfocata ai bordi.

Il proiettore Acer H6517ST è anche Full 3D, ovvero predisposto alla proiezione di contenuti in tre dimensioni ad alta definizione: basterà semplicemente procurarsi degli appositi occhialini. Per quanto riguarda la gamma cromatica, essa è particolarmente ricca perché arriva a 1,07 miliardi di colori con una profondità di 30 bit. La frequenza di aggiornamento va dai 24 Hz minimi ai 120 Hz massimi che sono indispensabili per le proiezioni in 3D. Quasi irrilevante il ritardo della proiezione, solamente 33 ms, in un film proiettato a 60 fps, vanno persi in media soltanto 2 fotogrammi su 60 al secondo. Per quanto concerne l’effetto keystone, che si verifica quando la proiezione assume la classica forma a trapezio perché il proiettore si trova molto in alto o molto in basso, esso si può correggere da -40 gradi a 40 grado. Ancora, non bisogna dimenticare che il proiettore Acer H6517ST non è provvisto di zoom ottico ma soltanto digitale.

Parlando di connettività, il proiettore Acer H6517ST non è dotato di molte porte, sono presenti le due porte HDMI, per i dispositivi più moderni, un ingresso per cavo composito e uno VGA, indicati per connettere computer più datati, e una porta Micro USB utile per effettuare gli aggiornamenti del firmware, ma che non può essere usata per proiettare contenuti direttamente da supporti esterni come hard disk. Sul proiettore è presente un ingresso audio, che permette di ascoltare il sonoro attraverso il singolo altoparlante da 2 W presente sul proiettore, non essendo di qualità eccezionale si raccomanda l’installazione di un impianto esterno.

Il menu di questo proiettore è particolarmente ricco, offre una grande varietà di modalità predefinite e persino la possibilità di memorizzare impostazioni stabilite dall’utente. Le modalità tra cui si può scegliere sono

-Luminoso, da usare quando la luce dell’ambiente in cui si proietta è molta.

-Standard, preferibile quando si usa il proiettore in sostituzione del monitor del Pc.

-Giochi, in cui la luminosità è di 1600 lumen circa e non vi è la tinta blu della modalità standard.

-Film, in cui il bilanciamento del bianco è più caldo e i colori si mostrano leggermente più brillanti.

-Dark cinema, modalità che enfatizza i dettagli scuri e migliora le ombre, quindi l’ideale per guardare film in ambiente completamente buio.

-Sport, che ha colori brillanti, ottima per guardare eventi sportivi.

La nostra opinione sul proiettore Acer H6517ST è positiva.
Si tratta di un dispositivo che si caraterizza per un rapporto tra qualità e prezzo vantaggioso, particolarmente adatto per chi cerca un proiettore da utilizzare in una stanza di piccole dimensioni
La qualità delle immagini è buona anche in caso di stante oscurate in modo non completo.


Dimensioni31,4 x 22,3 x 9,3 cm
Peso2,5 Kg
Risoluzione1920 x 1080
Contrasto10.000:1
Luminosità3000 ANSI
Colori1,07 miliardi
ConnettivitàHDMI, USB, Composito, VGA



No products for "B00TTNQHUQ" found.

Acer H6517ST

Acer H6517ST
8.4

Struttura

8/10

    Prestazioni

    9/10

      Connettività

      8/10

        Opzioni

        9/10

          Prezzo

          9/10

            Pros

            • Adatto anche a stanze piccole
            • Buona qualità anche in stante non completamente oscurate
            • Ottimo rapporto tra qualità e prezzo

            Cons

            • Manca il copri obiettivo
            • Contrasto non molto alto

            Aggiungi la tua opinione

            Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *